venerdì, 18 Giugno 2021

La Spagna incontra il trade con due giorni di workshop e tavole rotonde

Con lo sguardo proiettato verso le riaperture ai viaggi e la mobilità, gli uffici del turismo spagnolo in Italia organizzano Spagna Virtuale Face 2 Face 2021 nei giorni 16 e 17 giugno. Tra gli espositori presenti ci saranno le principali destinazioni, DMC, alberghi, associazioni turistiche e Guide professionali.

“L’evento dà un seguito alla formula vincente della Spagna virtuale 2020, tuttavia in quest’occasione il focus del workshop sarà la serie di incontri one-to-one, tra operatori italiani e offerta spagnola, rappresentata da più di 50 professionisti spagnoli – spiega Jorge Rubio Navarro, direttore dell’Ente Spagnolo del Turismo di Roma -. Per Spagna Virtuale face2face abbiamo scelto una piattaforma molto performante, dotata di un sistema di registro e accesso molto semplice però che consenta la possibilità ad ogni partecipante di creare e gestire in modo autonomo la sua propria agenda d’incontri”. Attraverso il sistema sarà possibile realizzare incontri one-to-one in videocall prefissate. Il sistema di Matchmaking molto avanzato, consentirà all’offerta e alla richiesta di incontrarsi in base ai propri interessi commerciali, nonché di scaricare schede tecniche e materiali degli espositori.

Inoltre Spagna Virtuale mantiene una vocazione informativa e formativa, pertanto ci saranno anche webinar e tavole rotonde online riguardo i temi che interessano a tutta la filiera turistica ovvero la sicurezza, le ultime notizie sulle misure COVID, la mobilità verso la Spagna e tutte le principali novità necessarie per affrontare le prossime stagioni turistiche.

L’evento è sponsorizzato da Turismo dell’Andalusia, Turismo di Ibiza e Bilbao, che avranno spazi di formazione dedicati. Inoltre la collaborazione dei principali vettori aerei Air Europa, Volotea, Iberia Express e Vueling cosi come Grimaldi Lines si concretizzerà con interessanti incontri online.

Anche Fiavet sosterrà Spagna Virtuale 2021: la presidente Ivana Jelinic ha dichiarato a proposito dell’evento: “in questo momento Fiavet è particolarmente attenta a tutte le possibilità che il mondo del turismo offre, e la Spagna è molto attiva e su diversi fronti, un evento come Spagna Virtuale costituisce un’importante opportunità di incontro e informazione per le agenzie di viaggi e gli operatori italiani che vogliono avere più facilitazioni possibili nella proposta della destinazione”.

Travelnostop, media partner dell’evento, attraverso cui sarà possibile registrarsi su http://www.f2fspagna.com, sarà anche il master ceremony delle tavole rotonde e le presentazioni previste, con 2 focus principali: Viaggiare in sicurezza e Back to Travel.

L’attività degli agenti verrà premiata da parte dell’ Ente Spagnolo del Turismo con la possibilità di partecipare a un fam trip per conoscere dal vivo le destinazioni partecipanti.

News Correlate