martedì, 2 Marzo 2021

La Svizzera apre al turismo e lancia il marchio ‘Clean and Safe’

In Svizzera riparte il turismo con il programma ‘Clean & Safe’: un nuovo marchio per rafforzare la fiducia degli ospiti e tornare a viaggiare in sicurezza. Il marchio ‘Clean & Safe’ attesta il rispetto delle misure protettive da parte delle strutture e rafforza la fiducia degli ospiti nei confronti della Svizzera come destinazione di viaggio sicura. L’iniziativa fa parte del piano di rilancio elaborato da Svizzera Turismo per far ripartire il turismo domestico e estero già da quest’estate.
Con il rallentamento delle restrizioni – annunciato dal Consiglio Federale il 16 aprile in 3 tappe (27 aprile, 11 maggio e 6 giugno) – sono ripartite progressivamente tutte le attività produttive, commerciali e scolastiche. La popolazione ha riconquistato le sue libertà abituandosi a una nuova normalità. Gli hotel, i musei e i ristoranti hanno riaperto i battenti l’11 maggio; il 6 giugno sarà la volta degli impianti di risalita, della navigazione e delle attrazioni turistiche mentre l’apertura delle frontiere è prevista in due tranche: il 15 giugno con Austria, Francia e Germania ed entro il 6 luglio con l’Italia e tutti gli altri Paesi dell’area Schengen. Questa apertura graduale delle infrastrutture turistiche è molto positiva ma deve sposarsi con la nuova esigenza di sicurezza e di igiene, espressa dagli ospiti. Info aggiornate su restrizioni e allentamenti: Ufficio federale della sanità pubblica.

L’etichetta ‘Clean & Safe’ è fornita dalle associazioni di categoria ed è declinata in sei versioni a seconda dell’attività svolta: alloggi, gastronomia, impianti di risalita, wellness & spa, trasporti pubblici, seminari. Le aziende, che desiderano utilizzare il marchio, devono rivolgersi alle rispettive associazioni e sottoscrivere un impegno a rispettare i piani di protezione. L’obiettivo è avere un marchio uniforme e facilmente riconoscibile: le aziende hanno l’opportunità di comunicare all’esterno il loro impegno per l’igiene e la sicurezza in questa delicata fase di ripartenza. Gli ospiti, provenienti dalla Svizzera e dall’estero, possono viaggiare con più serenità scegliendo le strutture con questo marchio che attesta il rispetto delle norme di igiene e comportamento.

Il marchio ‘Clean & Safe’ risponde al bisogno di sicurezza che, insieme alla variegata offerta turistica elvetica, orienterà le scelte degli ospiti. L’obiettivo, quindi, è che venga utilizzato ampiamente dalle strutture turistiche di tutta la Svizzera.

News Correlate