martedì, 27 Ottobre 2020

La Thailandia punta a migliorare la qualità del turismo nelle comunità locali

Tourism Authority of Thailand (TAT) ha ufficializzato l’adozione del sistema di gestione online “Local Kit” nell’ambito dei suoi sforzi per migliorare la qualità del turismo presso le comunità locali in Thailandia. Local Kit (localkit.app) è l’applicazione web di Find Folk orientata al turismo delle comunità. È stata progettata per una migliore e più efficiente gestione delle informazioni turistiche e, allo stesso tempo, per essere un collegamento intermedio tra tali comunità e le organizzazioni come TAT.

“Abbracciando la tendenza in corso verso il turismo responsabile e lo sviluppo del turismo sostenibile, tutti noi prevediamo di godere presto dei numerosi vantaggi associati all’uso del sistema Local Kit. E per “noi” intendo TAT, le comunità e i turisti che sperimentano i prodotti e i servizi relativi ai viaggi offerti”, ha detto Yuthasak Supasorn, Governatore TAT.

Un focus chiave per l’industria turistica thailandese nel 2019 è la promozione del turismo responsabile per garantire la sostenibilità e preservare l’identità locale. Gli obiettivi di questo impegno sono ridurre al minimo l’impatto del turismo di massa, distribuire i flussi e le entrate su una base più ampia e più uniforme per ridurre il divario tra i lavoratori ad alto e basso reddito, e far sì che tutti i thailandesi beneficino della crescita del settore turistico.

Un progetto pilota che utilizza il sistema Local Kit e offre esperienze basate sulla natura e sul turismo comunitario è quello dei due villaggi di Ban Tha Maprang e Ban Khlong Plaen, vicino al Parco Nazionale Khao Yai. I due villaggi offrono esperienze di ecoturismo e sono la dimostrazione di come i locali vivano in armonia con l’ambiente naturale circostante.

www.turismothailandese.it

News Correlate