lunedì, 28 Settembre 2020

Le Monde: il crollo turismo minaccia l’occupazione

“Il crollo del turismo a Parigi e sulla Costa Azzurra minaccia l’occupazione”. È quanto scrive il quotidiano Le  Monde, sottolineando che il comparto turistico rappresenta il 7% del Pil francese.

Secondo il quotidiano “adesso ci si prepara a nuovi piani di ristrutturazione. Ad agosto, le difficoltà del settore hanno prodotto un aumento della disoccupazione. A un mese dalla loro  conferenza annuale, gli addetti ai lavori chiedono al governo un piano di aiuto che superi i 10 milioni di euro già annunciati.

A Parigi, prosegue Le Monde, il tasso di occupazione degli alberghi è sceso di 9,3 punti, al 70%, negli otto primi mesi dell’anno, mentre gli introiti dei grandi alberghi di lusso (i cosiddetti ‘Palace’) sono crollati del 35%. Parigi e la Costa Azzurra sono le due zone di Francia in cui la contrazione delle frequenze è stata più violenta”. 

News Correlate