lunedì, 27 Settembre 2021

Nizza entra nel patrimonio mondiale Unesco           

La città di Nizza, storico comune francese al confine con l’Italia, entra ufficialmente a far parte del patrimonio dell’Unesco. Soddisfazione espressa dal sindaco, Christian Estrosi: “Nizza, la città che amiamo tanto, è stata iscritta nel patrimonio mondiale dell’Unesco. Per il pianeta intero, diventa una delle città di riferimento del patrimonio mondiale. E’ un evento storico, unico nella nostra storia per dimensione e risonanza”, ha affermato.
Dopo il fallimento, nel luglio 2019, della candidatura delle ‘Alpi e del Mediterraneo’ nel patrimonio mondiale, il governo francese ci ha riprovato a inizio 2020, candidando Nizza come ‘capitale del turismo della Riviera’. Una candidatura che ha ottenuto il via libera dell’Unesco. Per l’occasione, 12 colpi di cannone  sono stati fatti esplodere dalla Colline du  Chateau.
Il 14 luglio scorso, la bellissima cittadina al confine con l’Italia aveva ricordato le vittime del tragico attentato che cinque anni fa causò la morte di 86 persone sulla Promenade des Anglais e quello dell’ottobre successivo alla Basilica Notre-Dame.

News Correlate