mercoledì, 12 Maggio 2021

Al via il Roadshow di Perù e Aruba: tappe ad Ancona, Modena e Verona

Il 13 novembre prenderà il via il roadshow di Promperù e Isola di Aruba per promuovere e presentare le novità e i prodotti dell’industria turistica delle due destinazioni, che si completano dal punto di vista dell’offerta: cultura, storia, natura e paesaggi unici al mondo da un lato e mare turchese, relax, spiagge tra le più belle al mondo dall’altro. Le tappe del roadshow saranno tre e i partner due: Eden Travel Group e Air France-KLM, entrambi entusiasti di prendere parte a questo viaggio lungo l’Italia per formare centinaia di adv.

“La nostra partnership con GlobalTourist vanta parecchi anni di collaborazione sulla destinazione Aruba e quest`anno si arricchisce anche del Perú. La scelta e` per noi naturale, non solo per i consolidati rapporti con GlobalTourist, ma perche` il Gruppo Air France-KLM è leader nei collegamenti per il centro e sud America, con 27 destinazioni e più di 240 voli settimanali in partenza da Parigi e Amsterdam. Solo per il Perú, KLM offre voli giornalieri ed Air France tre voli a settimana, con la posibilità per i passeggeri di utilizzare entrambe le compagnie e scegliere gli orari più comodi e la tariffa più conveniente”, dice Lucia Impiccini, direttore Marketing Air France-KLM in Italia.

I tre appuntamenti permetteranno ad alcuni tra i key player del settore (TO, adv) di incontrarsi e confrontarsi, obiettivo delle serate formare gli ospiti sulla variegata offerta di servizi e attrazioni turistiche peruviane. Una destinazione che piace al nostro mercato (+9% di arrivi di italiani stando ai dati del 31 giugno 2017 rispetto alla stessa data dell’anno precedente). Gli eventi daranno modo ad Alessandro Zanon, ad di Global Tourist, l’Agenzia di Pubbliche Relazioni di Perù e Aruba in Italia di esporre alcune tra le principali novità delle due destinazioni e i punti di forza di due Paesi differenti, ma che si completano a livello turistico (combinato Perù+Aruba è un classico pacchetto di viaggio a lungo raggio).
Tra i punti di forza del Perù la grande varietà del territorio, i peruviani, un popolo sorridente e accogliente che non può che arricchiere il visitatore, mare e cime tra le più alte al mondo, bellezze storiche, artistiche e naturali e infine una cucina tra le migliori al mondo. Le tre serate, il 13 novembre ad Ancona, il 14 a Modena e il 15 a Verona, saranno anche l’occasione per degustare il più famoso distillato peruviano che spopola nei più famosi cocktail bar di tutto il mondo, il Pisco.

http://www.peru.travel

News Correlate