domenica, 16 Maggio 2021

La Spagna fa il record di turisti e alza i prezzi    

Il turismo in Spagna continua a registrare record storici di arrivi e presenze. Fra gennaio e maggio 2017 sono entrati in Spagna dagli aeroporti 23,2 milioni di turisti. Un nuovo record storico che ha generato un effetto molto positivo per l’economia del paese, ma che provoca anche un importante rincaro dei prezzi di alberghi, bar e voli da e per l’estero.  Secondo alcune statistiche i prezzi di hotel, pensioni e ostelli sono aumentati del 25,5% dall’inizio dell’anno. Nello stesso periodo il costo dei biglietti aerei internazionali è salito del 9,8%. La tendenza al rincaro coinvolge anche bar e ristoranti i cui prezzi sono saliti dell’1,5% in giugno, il maggiore aumento dal 2011.

Tutto questo mentre l’economia spagnola continua a muoversi in un contesto generale di bassa inflazione con un aumento dell’Ipc dall’inizio dell’anno dello 0,6%. Il turismo occupa un posto sempre più di rilievo per l’economia spagnola. Pesa secondo gli ultimi dati del 2015 l’11,1% del Pil (il 10,2% nel 2010) e genera 2,5 milioni di posti di lavoro, il 13% del’occupazione nazionale.

News Correlate