mercoledì, 22 Maggio 2024

USA, assistente volo aggredita da no mask perde 2 denti

Si è conclusa con la perdita di due denti l’aggressione a una cabin crew a bordo di un volo Southwest da Sacramento a San Diego, in California. Secondo una dichiarazione della compagnia aerea, il passeggero si è rifiutato di adeguarsi alle procedure di sicurezza a bordo e in particolare in fase di atterraggio ha assunto un comportamento aggressivo sia verbalmente che fisicamente causando il ferimento dell’hostess. All’arrivo l’uomo è stato preso in custodia dalle autorità.

Gli episodi violenti a bordo degli aerei sono diventati sempre più frequenti. In sole tre settimane, da aprile a maggio, Southwest ha riportato 477 casi mentre dall’inizio dell’anno, FAA ha registrato 2.500 episodi di cattiva condotta, 1.900 dei quali per rifiuto di indossare la mascherina.

News Correlate