giovedì, 15 Aprile 2021

Vanuatu riapre i confini, da aprile ‘corridoio’ viaggi con Nuova Caledonia

La Repubblica di Vanuatu riaprirà i propri confini ad aprile, attraverso la cosiddetta ‘Tamtam Bubble’ (la bolla di TamTam), che ripristinerà i collegamenti tra la capitale Port Vila – situata sull’isola di Efate – e Noumea, la capitale della  vicina Nuova Caledonia.
Attualmente Vanuatu non registra alcun caso di coronavirus. La Nuova Caledonia, ha detto il premier di Vanuatu – Bob Loughman – è stata scelta perche’ da oltre 28 giorni non registra alcun contagio ed è quindi a basso rischio.  Il prossimo Paese che verrà aggiunto alla lista dovrebbe essere la Repubblica di Figi, ha anticipato il portavoce del governo.

News Correlate