sabato, 23 Gennaio 2021

VR Spagna 2020, l’apertura affidata a Palmucci e Sanz

La prima giornata di Spagna Virtuale VR-Spagna-2020 aprirà con l’intervento alle ore 10 di Giorgio Palmucci, presidente di ENIT e Miguel Sanz, DG di Turespaña. L’evento sarà ufficialmente inaugurato con la presenza sempre virtuale, dell’Ambasciatore di Spagna In Italia Alfonso Dastis.

In tre giorni l’Auditorium di Spagna Virtuale ospiterà più di 20 presentazioni e conferenze per fare luce sullo stato attuale del settore turistico in Spagna e in generale, dopo un’anno incerto e cambiante a causa dell’emergenza Covid-19. Gli argomenti portanti saranno tre: sicurezza, digitalizzazione e sostenibilità. Partendo da questi 3 principi si susseguiranno esperti di Marketing, giornalisti, consulenti, social media expert, assessori all’turismo e altri professionisti per confezionare un programma orientato a fornire soluzioni pratiche ai lavoratori del settore turistico in Italia. Tra questi Angelo Pittro, direttore di Lonely Planet Italia si chiede ‘Cos’è il turismo responsabile e consapevole?’.

Il marketing e la commercializzazione nelle agenzie sarà un tema privilegiato. Sono tanti gli argomenti che verranno trattati: identificare i migliori canali e strumenti per promuovere l’ offerta attraverso una strategia digitale in agenzia , come usare i social media per ampliare la base di potenziali clienti, l’adozione delle tecnologie da parte degli operatori turistici nel rapporto col cliente prima, durante e dopo il viaggio, come vendere turismo ai Millennials ed alla Z Generation, Content Marketing per agenzie di viaggio e come trovare nuovi clienti, utilizzare facebook come strumento efficace per ampliare la propria cerchia di potenziali clienti e gli strumenti su google e le strategie SEO per agenzie.

Scopri Il programma completo di conferenze già confermate qui

Link e registro evento virtuale: https://www.vr-spagna-20.com/

News Correlate