mercoledì, 19 Maggio 2021

Vulcano a rischio eruzione, evacuata isola dei Caraibi: in aiuto navi da crociera

Paura per migliaia di persone sull’isola caraibica di Saint Vincent per la minaccia di un’eruzione vulcanica. Diverse navi da crociera sono state dispiegate per ospitare temporaneamente le persone evacuate. Il primo ministro Ralph Gonsalves ha annunciato che sull’isola è scattata l’allerta in seguito ad un movimento nel cratere di La Soufriere. Sono circa 16.000 le persone che vivono in quelle aree. L’ordine è arrivato dopo che i ricercatori che monitorano il vulcano hanno detto di aver rilevato del magma che si muoveva verso la sua superficie.
L’Organizzazione nazionale per la gestione delle emergenze  sull’isola ha affermato che esiste un “rischio sostanziale di disastro”. Royal Caribbean International e Celebrity Cruises hanno annunciato in un comunicato stampa l’invio di due navi per assistere gli sfollati. Gonsalves ha detto che altre due navi della compagnia Carnival erano in viaggio. Barbados e Santa Lucia hanno offerto ospitalità. La Soufriere non erutta dal 1979. La sua più grande eruzione, nel 1902, uccise più di mille persone.

News Correlate