venerdì, 30 Ottobre 2020

Wuhan, aperture notturne per la Pagoda della Gru Dorata

La Pagoda della Gru Gialla, nota attrazione turistica di Wuhan, sarà aperta alle visite guidate notturne: l’ultima proposta per dare impulso al turismo della città dopo che l’epidemia di COVID-19 si è affievolita. Sarà possibile effettuare le visite durante le prossime festività della Festa Nazionale e della Festa di Metà Autunno dall’1 all’8 ottobre, solitamente un periodo di alta stagione per il turismo in Cina.

Sarà la prima volta che l’edificio storico rimarrà aperto per le visite notturne da quando è stato aperto al pubblico nel 1985 dopo i lavori di ricostruzione. I visitatori potranno salire sulla pagoda per ammirare la luna piena e uno spettacolo di luci che verrà messo in scena durante tutto il periodo. La Pagoda della Gru Gialla è uno dei principali siti turistici a Wuhan, capoluogo della provincia dello Hubei in Cina centrale che non farà pagare il biglietto di entrata ai visitatori dal resto del Paese in segno di gratitudine per l’assistenza ricevuta a livello nazionale durante l’epidemia di COVID-19. Ad agosto lo Hubei ha annunciato una politica che prevede l’apertura gratuita dei suoi principali siti turistici ai visitatori di tutto il Paese fino alla fine dell’anno. La misura mira a promuovere l’industria del turismo della provincia, duramente colpita dal virus.

News Correlate