sabato, 19 Settembre 2020

Art Cities Exchange torna a Roma e apre la stagione delle fiere 2013

La XVII edizione al Palazzo dei Congressi il 21 e 22 gennaio

Le bellezze artistiche d'Italia e del Mare Nostrum tornano sotto i riflettori di Art  Cities Exchange (Ace) & Med Workshop: l'appuntamento è fissato il 21 e 22 gennaio 2013 al Palazzo dei Congressi di Roma per la XVII edizione.
La manifestazione è stata presentata in Campidoglio dal consigliere delegato al turismo di Roma Capitale Antonio Gazzellone, dal presidente di Federalberghi Roma Giuseppe Roscioli, dal direttore generale facente funzioni di Enit Marco Bruschini e dal direttore amministrativo Fiera di Roma Fausto Murdolo.    
Tra le novità del 2013, sul fronte dell'offerta, una partecipazione ancora più nutrita e variegata degli anni scorsi: oltre a hotel, catene alberghiere e tour operator incoming, ci saranno bus operator, outlet, parchi a tema, dimore e palazzi storici, festival, musei, istituzioni ed enti preposti alla promozione turistica, servizi a terra e servizi pubblici. 
Sul fronte della richiesta saranno presenti sia rappresentanze dei mercati tradizionali come Europa, Stati Uniti, Canada e Giappone, sia di quelli emergenti come Russia, Cina e Brasile.  I buyer, provenienti da 35 diverse nazioni, sono stati selezionati secondo rigorosi criteri di qualità: dal volume d'affari che la società genera in Italia, alla quantità di visitatori portati nel nostro Paese negli ultimi due anni, al numero dei dipendenti, al fatturato.
Infine, per ottimizzare gli appuntamenti, è stata messa a punto un'agenda interattiva online, che consentirà ai partecipanti al workshop di descrivere la propria attività e di conoscere prima i più utili interlocutori potenziali, pianificando così fino a 30 incontri in 2 giorni.  

News Correlate