lunedì, 28 Settembre 2020

Premio Excellent 2020, la cerimonia di consegna è lunedì 10 febbraio

Torna il Premio Excellent 2020, prestigioso riconoscimento ideato da Mario Mancini, promosso dal magazine Master Meeting e presieduto dalla senatrice Ombretta Fumagalli Carulli, giunto alla XXV edizione. Ancora una volta il premio andrà a nomi importanti del settore turismo e ospitalità, ma anche della cultura e della politica, che si distinguono per il loro contributo alla valorizzazione e alla promozione del brand Italia nel mondo. La cerimonia di consegna del Premio Excellent 2020 avrà luogo a Milano, all’Hotel Principe di Savoia, lunedì 10 febbraio 2020.

La Giuria del Premio Excellent per l’edizione 2020 ha deciso di attribuire riconoscimenti ad alcuni dei più prestigiosi hotel italiani. Fra gli altri riceveranno il Premio: l’Hotel Il San Pietro di Positano, l’Excelsior Hotel Gallia, La Griffe di Roma, Lefay Resorts. Fra i premiati del settore alberghiero anche il nuovo brand BWH Hotel Group, nato dall’acquisizione da parte di Best Western di WorldHotels.

Novità della 25^ edizione è il rilievo dato al tema dell’ecosostenibilità in ambito alberghiero. In particolare, un Premio Excellent 2020 per l’ambiente verrà consegnato al Gruppo Accor. Mentre l’Excellent per la ristorazione di qualità andrà a Antonio e Nadia Santini, del Ristorante Dal Pescatore Santini, di Canneto sull’Oglio (Mantova).

La Giuria del Premio Excellent, presieduta dall’onorevole Ombretta Fumagalli Carulli, è composta da personalità autorevoli. Tra gli altri l’imprenditore Arturo Bellini, Magda Antonioli Corigliano, direttore ACME (MSc in Economics and Management in Arts, Culture, Media and Entertainment), vice presidente dell’European Travel Commission e Membro del CdA di ENIT, Federico Falck, presidente Gruppo Falck, Clemente Mimun, direttore TG5, Pasquale Spinelli, primario emerito Istituto dei Tumori di Milano, Paolo Casella, professore ordinario di Diritto Commerciale, Università di Milano, Achille Colombo Clerici, presidente Assoedilizia, vicepresidente Confedilizia, Guglielmo Guidobono Cavalchini, delegato granpriorale per la Lombardia, sovrano militare Ordine di Malta, Maria Pia d’Angella, senior wealth manager CA Indosuez Wealth (Italy) S.p.A. Completano il novero dei Giurati gli hôtelier Paolo Biscioni e Jean Marc Droulers, Stefano Bonini, partner Trademark Italia, Claudia Buccellati, Titolare CB marketing&consulting, e Mario Mancini, presidente Communication Agency. Della Giuria fa parte anche Ezio Indiani, general manager dell’Hotel Principe di Savoia di Milano.

News Correlate