sabato, 26 Settembre 2020

Expo2015, nessun flop degli alberghi ma meglio non aumentare i prezzi

Flop delle prenotazioni alberghiere a Milano in vista di Expo? Niente affatto, secondo il sindaco di Milano Giuliano Pisapia: “su alcuni giornali si fa riferimento a delle criticità nell’accoglienza, ma noi abbiamo dati più positivi di quelli che emersi finora, i quali dimostrano come l’attenzione sul nostro territorio sia rilevante”. “Sicuramente ci sono delle problematiche – ha sottolineato – per cui capita talvolta che nel dubbio si attende ad offrire alcune stanze, ma su questo stiamo cercando di fare delle iniziative di persuasione su tutti gli albergatori perché una buona accoglienza fa ritornare i turisti anche negli anni successivi”.       

Invece, il commissario unico di Expo2015, Giuseppe Sala, punta il dito contro l’aumento dei prezzi negli hotel. Expo è un “evento popolare e quindi è una stupidata se gli alberghi pensano di aumentare i prezzi come il Salone del mobile. Mi auguro che gli albergatori milanesi guadagnino tanto – ha concluso –  ma bisogna essere attenti come prezzare l’offerta. Expo è  un evento popolare, per famiglie”.

News Correlate