mercoledì, 28 Ottobre 2020

15 cose da fare in vacanza per non annoiarsi

Dopo un anno di duro lavoro è giunto il momento di pensare alle meritate vacanze. Oltre alla meta, tra mare, montagna e città, c’è da decidere le diverse attività da svolgere per non annoiarsi.

 

Cose da fare quando si è in vacanza a casa

 

Oltre a chi partirà c’è chi, per un motivo o per un altro, passerà le vacanze a casa. Questo, però, non vuol dire annoiarsi, anzi. Ci sono diverse attività che si possono fare quando si è in vacanza a casa.

 

Shopping

 

Altro suggerimento è quello di trascorrere il tempo con lo shopping online. Sugli e-commerce è possibile reperire qualsiasi genere di prodotto che possa soddisfare le nostre esigenze.

 

Leggere un libro

 

Tra i tanti metodi anti-noia, leggere un libro sull’argomento che più preferite (ad esempio: biografico, giallo, thriller, romanzo, filosofia ecc.) può essere una buona soluzione per combattere la noia, restando attaccati alle pagine di una storia intrigante o di un racconto entusiasmante.

 

Ascoltare musica

 

Un’alternativa al libro (se non siete grandi amanti della lettura) è ascoltare della buona musica che vi rilassi e vi faccia sentire pieni di energia.

 

Il fai da te

 

Anche il fai da te è vincente! Costruite qualcosa con le vostre mani: un tavolo, un porta attrezzi, un piatto decorato con il decoupage. Questi possono essere facili lavoretti che vi terranno piacevolmente occupati a realizzare qualcosa.

 

Giocare online

 

Per i più giovani e gli appassionati in generale di internet una buona alternativa può essere quella di fare una partita sui tanti siti che offrono la possibilità di divertirsi con poco. Che si tratti delle slot machine di NetBet o di Candy Crush Soda Saga poco importa, importante è trascorrere qualche minuto in tranquillità con un solo ed unico obbiettivo: divertirsi.

 

5 cose da fare quando si è in vacanza e piove

 

Siete in vacanza ma il tempo ha deciso di rovinarvi i momenti da trascorrere all’aria aperta? Nessun problema, ci sono tante attività da fare per non annoiarsi.

 

Organizzare una cena

 

Organizzate qualcosa a casa vostra, in modo da avere compagnia. Se vi piace cucinare, organizzate una bella cena o un bel pranzo. I vostri amici apprezzeranno l’impegno e le prelibatezze.

 

I giochi di carte

 

In alternativa potete organizzare un torneo di qualcosa: dal gioco di calcio alla console, alla classica partita di carte vecchio stile. Le ore scorreranno e non vi peserà restare in casa.

 

Preparare una torta coi bambini

 

L’idea di preparare una torta che abbiamo presentato sopra, potrebbe tornarvi utilissima in una giornata di pioggia con bambini. Ovviamente, tutti gli attrezzi da cucina dovranno essere utilizzati sotto la vostra stretta supervisione, ma fategli montare la panna o versare la cioccolata nelle formine da dolci, e la giornata di pioggia passerà senza nemmeno un capriccio.

 

La pasta di sale

 

Se non volete sporcare la cucina per fare una torta, o vi mancano gli ingredienti, allora optate per la pasta di sale. Acqua, farina e sale sono tutto ciò di cui avete bisogno! Mescolate gli ingredienti in una ciotola e divertitevi con i bambini a creare le forme più disparate. Una volta finite le vostre creazioni, potete infornare la pasta di sale e cuocerla, dopo di che dipingerla insieme ai piccoli e continuare a giocarci. Con un semplicissimo impasto, potrete passare un’intera giornata di pioggia senza nemmeno sentirli fare un capriccio.

 

Dialogare

 

Ebbene sì, il dialogo può essere molto utile sia per far trascorrere il tempo, sia per instaurare un nuovo rapporto con chi ci sta accanto. Quale occasione migliore di farlo quando piove?

 

5 cose da fare quando si è in vacanza ma si resta in città

 

Per godersi le ferie o anche solo un weekend, non servono per forza la terrazza sul golfo o la spa fra le onde.

 

Organizzare giornate a tema

 

Una buona idea è quella di organizzare giornate a tema ed ogni volta godere di un quartiere diverso. Cercate su internet le attività organizzate e gli eventi: cinema all’aperto, corsi di teatro o danza, monumenti illuminati di notte, musei gratis, concertini jazz, feste di apertura o di chiusura dei locali, rassegne e mercatini.

 

Fare sport

 

Ogni sera una corsetta al parco, fino al tramonto, incrociando il solito bel fusto. Frequentate le piscine della zona, cambiando sempre per incontrare gente nuova. Tenetevi in forma pensando alle vostre amiche che ingrassano in pensione completa.

 

La cena estiva

 

Le cene estive sono sempre molto piacevoli. A base di pesce, magari ostriche. O giapponese o vegan. O con l’ingrediente più intrigante ed esotico. Sbizzarrite la fantasia, radunate gli amici in città.

 

La spa o le terme

 

Per rilassarsi basta andare alla spa. Fatevi massaggiare, spalmare, coccolare per ore. Provate le terme, concedetevi bagni di latte e massaggi al cacao, non badate a spese solo per questa volta. Il vero lusso si chiama relax.

 

Girare a piedi

 

Dimenticate l’automobile. Girate a piedi, in motorino, in bicicletta, sui pattini. Avvolte da un romantico foulard.

News Correlate