Vacanza a Milano e dintorni, la nostra proposta di viaggio

Milano è bellissima e facile da raggiungere, ma lo scopo di questo contenuto è quello di scoprire i suoi dintorni e le località che è possibile raggiungere con un piccolo viaggio. Usare Milano come base per gli spostamenti facendo affidamento solo su autobus e treni potrebbe risultare scomodo e impegnativo, meglio puntare sulla libertà di non avere orari e muoversi in libertà con un’auto a noleggio, per scegliere il fornitore più conveniente e con le migliori caratteristiche  ci aiuta il servizio di EasyTerra a Milano: si tratta di un sito indipendente che permette di trovare in tempi davvero rapidi una vettura da prendere a noleggio attraverso la comparazione delle tariffe proposte dalle compagnie di car renting più importanti. In questo modo si ha la certezza di usufruire del veicolo di cui si ha bisogno al prezzo più vantaggioso: pianificare le proprie vacanze e le proprie escursioni diventa semplice come bere un bicchier d’acqua. Il portale è efficiente e veloce, facile da utilizzare per chiunque: un vero alleato per qualsiasi spostamento.

Dove andare nei dintorni di Milano

Una volta scelto il mezzo di trasporto, non rimane che decidere dove andare e che cosa vedere nei dintorni di Milano. Una meta quasi obbligata è rappresentata dal Lago di Como, destinazione turistica conosciuta in tutto il mondo e non solo per la villa di George Clooney a Laglio. Se, per esempio, si decide di concedersi una passeggiata a Bellagio, non si potrà che rimanere sorpresi dalla quantità di turisti stranieri in cui ci si imbatterà. Ma tutta la costa del lago offre località deliziose: da Menaggio a Varenna, sulla sponda lecchese, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Da segnare in agenda anche i nomi di Lenno, Lierna e Mandello del Lario.

Una gita a Monza

Ancora più vicina a Milano è Monza, a sua volta rinomata in tutto il mondo per lo storico autodromo che ospita il Gran Premio d’Italia di Formula 1. La struttura è ospitata dal Parco di Monza, dove si trova anche la Villa Reale, residenza neoclassica che fu realizzata nella seconda metà del XVIII secolo su progetto del Piermarini, lo stesso architetto della Scala di Milano. Oltre al parco, poi, vale la pena di andare ad ammirare l’Arengario e il Duomo, che nella Cappella della Regina accoglie le spoglie di Teodolinda, regina dei Longobardi, e la Corona Ferrea, con la quale venivano incoronati gli imperatori ai tempi del Sacro Romano Impero. 

Un viaggio a Pavia

A una trentina di chilometri di distanza dal capoluogo lombardo c’è Pavia, città universitaria per eccellenza e in passato capitale del Sacro Romano Impero. La Cattedrale di Santo Stefano e Piazza della Vittoria sono due dei siti di maggiore interesse, insieme con la Basilica di San Teodoro e Borgo Ticino. 

Bergamo Alta

Nel novero dei posti più belli nei dintorni di Milano non può mancare Bergamo Alta, che si può raggiungere dalla parte bassa della città con la funicolare o semplicemente a piedi. Il centro medievale della città trova il suo cuore pulsante in Piazza Vecchia, che può essere considerata il salotto antico del capoluogo orobico: qui si affacciano il Palazzo Nuovo, facile da riconoscere grazie alla facciata in marmo bianco, e il Palazzo della Ragione. Da vedere anche la Porta dei Leoni Rossi e la Basilica romanica di Santa Maria Maggiore. Poco distante c’è la Cappella Colleoni, che accoglie i resti di Bartolomeo Colleoni, celebre condottiero. Tornando in città bassa, infine, ci si può fermare presso l’Accademia Carrara.

Il Lago d’Iseo

Se si è disposti a percorrere qualche chilometro in più, vale la pena di dirigersi nel Bresciano per esplorare la Franciacorta e il Lago d’Iseo, che ospita un’isola lacustre decisamente accattivante, denominata Monte Isola: qui è vietato andare in giro in macchina, un vero e proprio invito a rispettare la natura e a spostarsi solo a piedi o in bici. La Franciacorta, a breve distanza, è terra di vini per eccellenza, location in cui vengono coltivate le uve Pinot Bianco, Pinot Nero e Chardonnay. Una visita alle cantine del territorio è un’esperienza da non lasciarsi sfuggire per gli appassionati enologi.

Le Isole Borromee

Infine, tra i numerosi luoghi vicino a Milano che meritano di essere scoperti c’è l’arcipelago delle Isole Borromee, nel Lago Maggiore. Non ci troviamo più in Lombardia ma in Piemonte: tuttavia il lago è facile da raggiungere in autostrada, specialmente se si può contare su una vettura presa in un autonoleggio. Le isole sono tre: Isola dei Pescatori, Isola Madre e Isola Bella. Solo la prima è abitata, mentre per visitare le altre è necessario aspettare il mese di marzo (i tour durano fino a ottobre). I battelli partono da Pallanza, da Arona e da Stresa sul versante piemontese, da Laveno sul versante lombardo e da Locarno sul versante svizzero. L’Isola Bella, in particolare, accoglie giardini all’italiana terrazzati che danno vita a un impianto scenografico molto affascinante, con balaustre in pietra, obelischi e statue. 

News Correlate