martedì, 27 Febbraio 2024

Dal 25 aprile al 2 giugno, vacanze mediterranee per i ponti degli italiani

eDreams traccia un quadro delle destinazioni preferite e della durata del viaggio per italiani ed europei tra 25 aprile, 1 maggio e 2 giugno. Per quanto riguarda i ponti che caratterizzeranno la bella stagione, quest’anno gli italiani puntano su destinazioni mediterranee, Italia e Spagna in testa, con Catania regina incontrastata e Barcellona come meta straniera più apprezzata, per tutti gli intervalli di prenotazione.

Per il primo break in calendario, le date più gettonate per la partenza sono il 21 aprile (17% del campione) e il 22 aprile (15%). Gli italiani in viaggio si muoveranno soprattutto da Milano (27%), Roma (17%) e Venezia (9%). Se si osservano le città più prenotate dagli italiani per il ponte del primo maggio, si aggiunge alle preferenze la città di Napoli.

I connazionali in pole per chiudere le valigie per questa ricorrenza sono di nuovo milanesi (27%) e romani (18%), seguiti questa volta dai bolognesi (8%). Le giornate nelle quali più italiani saranno in partenza sono il 28 aprile (15% dei viaggiatori) e il 29 aprile (12%). Per quanto riguarda questa festività dal respiro internazionale, gli stranieri attesi in Italia sono soprattutto francesi (27%), spagnoli (22%) e tedeschi (14%). Le città italiane più prenotate da questi viaggiatori europei sono Roma (30%), Milano (19%) e Venezia (12%).

Si conferma l’intenzione di trascorrere le prime giornate in riva al mare osservando le mete più prenotate per il 2 giugno, ponte che apre le porte all’estate, con Parigi come unica meta non marittima nella top 5. La maggior parte dei connazionali (41%) partirà il primo giugno, il 35% direttamente il 2 giugno, posizionando quindi le date come le più popolari per le partenze. La città da cui partiranno più viaggiatori si confermano in questo caso Milano (30%), Roma (20%), Bologna (9%).

Per quanto riguarda la durata delle vacanze prenotate a cavallo di 25 aprile e primo maggio, più della metà degli italiani (56%) viaggerà dai 3 ai 4 giorni, il 19% per due giorni. Gli stranieri che visiteranno l’Italia durante il ponte del primo maggio si fermeranno principalmente per 3 giorni (51%), il 30% soggiornerà nelle città del Bel Paese per 4 giorni, il 20% per due giorni. Anche per quanto riguarda il ponte del 2 giugno, più della metà degli italiani, il 54%, ha messo in calendario una vacanza di 3 giorni

News Correlate