sabato, 26 Settembre 2020

Con Il Diamante in viaggio tra Repubbliche Baltiche e Mitteleuropa

Anche nella nuova edizione del catalogo ‘Repubbliche Baltiche e Mitteleuropa’, Il Diamante, operatore di Quality Group, punta sul concetto dell’hotel in movimento, vale a dire la possibilità di un itinerario nel cuore dell’Europa e dei Balcani, con una crociera fluviale o a bordo di un treno di lusso.

Nuovo è ‘Danubio classico’ di 8 giorni, la crociera che da Vienna porta a Budapest, via Melk, Linz e Bratislava, effettuabile fino a ottobre da 1.665 euro a persona, con volo di linea da Milano. New entry anche ‘Nel cuore dei Balcani’, di 10 giorni, con partenza da Vienna per Budapest, Mohacs, Belgrado, Novi Sad, Esztergom e Bratislava, da 1.950 euro.

Dedicato ad Austria e Germania ‘Incanti di Baviera’, di 10 giorni, navigando dal Reno al Danubio con partenza da Vienna, per Bratislava, Dumstein, Melk, Passau, Regensburg, Norimberga, Bamberg e altre città prima di rientrare a Mainz. Due partenze il 19 luglio e 15 settembre con quote da 2.065 euro a persona.

Tutti i programmi includono il volo da Milano Malpensa, la sistemazione in cabina doppia con trattamento di pensione completa, le escursioni in italiano. Si effettuano fino a settembre/ottobre.

La sistemazione è a bordo della m/n Bellejour, di recente costruzione, molto confortevole e dotata anche di centro benessere.

Tutto l’anno si svolge invece ‘Panorama Baltico’ di 10 giorni, con volo da Milano per Riga, dove si soggiorna per 2 notti prima di imbarcarsi sulla nave da crociera per Stoccolma. Da Stoccolma, dove anche qui sono previste 2 notti in hotel e escursione per la città, si prosegue in nave per le isole Aland e per Tallin, con pernottamento in hotel. Si rientra in Italia da Helsinki. Quote da 1.500 euro a persona.
Seguono poi alcuni itinerari a bordo del treno Danube Express, uno dei più fascinosi d’Europa.

Per quanto riguarda i tour classici via terra, Lieve modifica per ‘Manors’ con un giorno in più (9 giorni in tutto) un itinerario esclusivo delle Repubbliche Baltiche attraverso piccoli villaggi, sapori genuini e con sistemazione nelle dimore storiche. Ideale per il cliente che desidera un contatto diretto con persone e realtà locali. Quote da 1.835 euro a persona, partenze da giugno ad agosto, voli inclusi.

“Quest’anno abbiamo inserito alcune date di partenza in italiano, che hanno incontrato il parere favorevole da parte degli agenti di viaggi – dichiara Simone Maffei, P.M. della destinazione – così come la scelta di fare dei gruppi piccoli, di massimo 26 persone”. Come per i nuovi tour ‘Coste e città baltiche’ e ‘La Via Baltica’ entrambi di 8 giorni.

Seguono alcune proposte per Polonia, Romania e Bulgaria, per quest’ultima anche con scelta di formula alberghiera Prestige.

Per gli individuali, c’è una formula nuova, ‘Short break a …’ con scelta tra Bucarest, Sofia, Praga e Riga, dei fine settimana con un forte valore aggiunto, offerto da visite approfondite, con voli, hotel e trattamento di pernottamento e prima colazione. Ideali soprattutto per le stagioni di spalla, l’autunno per esempio è un ottimo momento per visitarle.

C’è poi un tour speciale, ‘Cento Anni di Lettonia’ di 4g/3n: il 18 novembre si festeggiano i 100 anni della dichiarazione di indipendenza della Repubblica Lettone e sono previsti numerosi e spettacolari festeggiamenti, con fuochi d’artificio sulla Daugava e lo Staro Riga Light Festival.

www.qualitygroup.it

News Correlate