sabato, 17 Aprile 2021

Uvet sale a bordo di Blue Panorama, closing già in autunno?

Il commissario della compagnia aerea Blue Panorama, Giuseppe Leogrande, ha accolto la proposta di acquisizione della compagnia da parte del Gruppo Uvet. Nella giornata del 26 luglio, infatti, l’offerta è stata presentata al Comitato di Sorveglianza ed è tuttora al vaglio del ministero. In fase iniziale la gara Blue Panorama ha raccolto una partecipazione di più concorrenti. L’offerta vincolante del Gruppo Uvet è risultata in linea con il bando d’asta ed è possibile che il closing dell’operazione possa avvenire già in autunno.

“Avevo già anticipato che il 2017 sarebbe stato un anno di svolta per Uvet – ha commentato il presidente Luca Patanè – e ciò è avvenuto con l’acquisizione del tour operator Settemari, e trova conferma, oggi, con la presentazione di questa offerta che ha in sé tutti i requisiti per concludersi favorevolmente. L’obiettivo di Uvet è di arrivare a un pieno controllo della filiera turistica, disponendo di tutta la gamma di servizi per i propri clienti, dal viaggio fino alla struttura ricettiva, integrando il più possibile tutte le componenti ad essa correlate. Dopo una crescita importante nell’area del business travel e della mobility, accelerata in particolar modo nel 2016, i nostri nuovi obiettivi sono le altre aree. Per crescere dobbiamo infatti espanderci in tutti quegli ambiti di mercato dove non siamo ancora presenti. La nostra idea è di fare di Blue Panorama una compagnia integrata in grado di beneficiare di tutte le sinergie all’interno del Gruppo.”

Fondata nel 1998, Blue Panorama attualmente ha una flotta composta da 10 aeromobili che opera con voli di linea e voli charter tramite due brand distinti: Blue Panorama, per i voli di linea a lungo raggio e charter, e Blu-Express, per i low cost a corto raggio. Le basi operative della compagnia sono situate a Roma Fiumicino e Milano Malpensa, da cui partono le rotte di corto medio-raggio per le destinazioni europee e quelle di lungo raggio per Caraibi, Messico, Africa Orientale e Medio Oriente.

 

News Correlate