domenica, 20 Settembre 2020

Prima intesa verso contratto trasporto aereo

Prima però sindcaati e associazioni datoriali stipuleranno protocollo

Prima intesa tra associazioni datoriali (Assaereo, Assohandlers, Assaeroporti, Assocatering) e sindacati (Cgil, Cisl, Uil e Ugl) verso il nuovo contratto di settore per l'industria del trasporto aereo italiano. Le parti hanno deciso di definire in sede sindacale uno specifico protocollo finalizzato ad individuare obiettivi, struttura e caratteristiche del nuovo impianto contrattuale.
"Il contratto nazionale di settore, riferimento per l'intera industria del trasporto aereo italiano, dovrà assumere una valenza ampiamente inclusiva e generalizzabile – spiega il ministero dei Trasporti – in modo da poter attrarre anche soggetti rientranti nella filiera del trasporto aereo ancorché non aderenti, al momento, alle associazioni stipulanti". Le parti procederanno negozialmente a verifiche successive su: protocollo d'intesa su obiettivi, struttura e caratteristiche del nuovo Contratto di Settore (da sottoscrivere entro il 20 dicembre 2012); definizione della parte generale del contratto; definizione delle parti specifiche. Si è confermato inoltre l'impegno a proseguire il confronto avviato il 24 settembre per la definizione delle regole di sistema per il trasporto aereo nazionale.  

News Correlate