mercoledì, 25 Novembre 2020

Alitalia, lo sciopero è costato 2 Mln di Euro

La compagnia è stata costretta a lasciare a terra 130 aerei

L’ adesione dei sindacati del trasporto aereo allo sciopero generale di martedì è costata ad Alitalia due milioni di euro. Lo ha detto il direttore delle risorse umane della compagnia, Massimo Chieli, ricordando che l’astensione dal lavoro dei dipendenti della compagnia ha lasciato a terra 130 aerei. Parlando dell’ andamento del settore, Chieli ha ribadito la gravità della situazione del mercato domestico in Italia che ha definito ormai ”quasi in recessione”. Ad Alitalia, invece, il caro greggio sta comportando ogni mese oneri in più per l’
acquisto del carburante pari a 20 milioni di euro.

News Correlate