martedì, 1 Dicembre 2020

Confedilizia, agosto è il mese delle case in affitto

Boom dei Bed&Breakfast (13%) e dell’agriturismo (9%)

Le vacanze di agosto hanno visto un deciso incremento delle nuove forme di soggiorno turistico presso privati. Lo afferma la Confedilizia, che ha svolto
un’indagine sulla diffusione di locazioni week-end, e soggiorni in agriturismo e o con la formula bed and breakfast. Il mese scorso, infatti, sono aumentate rispetto ad agosto 2003 sia le locazione di fine settimana (+6,5% in tutt’Italia, con maggiore aumento dove minore risultava il ricorso a questi
peculiari affitti, come nel Sud), sia i soggiorni negli agriturismi (+9%, in questo caso con punte maggiori nell’Emilia-Romagna), sia il ricorso all’alloggio con prima colazione (+13%, con aumenti più rilevanti in alcune città d’arte).
In particolare – afferma Confedilizia – quest’anno soprattutto nella capitale, e fin dalla scorsa primavera, si registra un’accentuata tendenza a queste forme alternative di turismo, grazie a due considerazioni: la spesa alquanto ridotta
rispetto agli alberghi medi; la forma domestica, familiare, meno anonima rispetto all’albergo. Il contratto week-end permette di disporre di un intero appartamento ed è quindi utilizzato soprattutto da gruppi familiari, mentre agriturismo e B&B sono usati specialmente da coppie. Gli stranieri prediligono l’agriturismo – sottolinea Confedilizia – gli italiani il b&b, mentre le preferenze sembrano equivalersi nel caso degli affitti veloci. E’ in uso il
ricorso o a Internet o al tradizionale passaparola, con una fidelizzazione notevole, in particolare nelle locazioni di fine settimana e nell’alloggio con prima colazione.

News Correlate