sabato, 5 Dicembre 2020

Etc, più 4% gli arrivi nelle mete europee

Cresce il turismo in Turchia, Grecia, Lettonia e Lituania

E’ la Turchia il Paese europeo che ha fatto registrare la maggiore crescita di turisti nel 2005, con un incremento del 21% di turisti in più rispetto al 2004. Anche se, a dire la verità, per tutta l’Europa, lo scorso anno è stato un altro anno record. Almeno stando alle cifre contenute nel secondo report annuale dell’European Travel Commission sulla situazione dell’industria delle vacanze nel Vecchio Continente. Rispetto al 2004, aumentano di oltre 4 punti percentuali gli arrivi nelle destinazioni europee. In valori assoluti, i turisti in più lo scorso anno sono stati 18 milioni, il 43% dell’aumento mondiale nel 2005, una cifra che indica chiaramente il primato europeo nelle destinazioni turistiche mondiali. Tra i Paesi che hanno visto un buon andamento dell’incoming internazionale, ci sono, oltre alla Turchia, anche la Lettonia, la Lituania e la Grecia. Al primo posto si conferma, comunque, la Francia, nonostante un 2005 non proprio d’oro, seguita da Spagna, Italia, Gran Bretagna e Germania. Per l’anno in corso, l’Etc, in linea con i numeri diffusi dal Wto, stima un aumento di arrivi turistici pari a 2-3 punti percentuali nel vecchio continente.

News Correlate