Honduras, al via progetto turistico ‘Villa Paraíso Escondido’

Comprenderà 158 case, 70 delle quali già costruite e mantenute da residenti locali

In Honduras è stato inaugurato il progetto turistico ‘Villa Paraíso Escondido’, situato a Balfate, finanziato con capitali locali e canadesi. Attualmente sono stati investiti circa 18 milioni di dollari nello sviluppo del territorio e nella costruzione di abitazioni in grado di soddisfare al meglio le necessità dei turisti.
"Questo progetto rappresenta un impulso iniziale per attrarre investimenti nel Paese e far sì che i cittadini canadesi possano venire a godere delle bellezze naturali dell'Honduras" ha commentato Flor Espedal, fondatore di My Paradise Caribbean.
Il complesso turistico ‘Villa Paraíso Escondido’ comprenderà 158 case, 70 delle quali sono già state consegnate, costruite e mantenute dai residenti locali.
Porfirio Lobo Sosa, presidente dell’Honduras si è congratulato con Espedal per aver portato nuove entrate in l'Honduras, generando opportunità di lavoro e consentendo lo sviluppo della comunità.
“Sono state prese alcune importanti misure come l'educazione bilingue nel Paese, specialmente nelle zono turistiche, per offrire una maggiore attenzioni ai visitatori”, ha commentato Lobo Sosa che ha sottolineato l'importanza del ‘Plan de Nación y Visión de País’ che permetterà la continuità delle azioni intraprese per promuovere lo sviluppo della popolazione.

News Correlate