giovedì, 26 Novembre 2020

Sicilia, partenariato con la Romania

Obiettivo: sviluppare il turismo culturale grazie alle nuove tecnologie

Si consolidano i rapporti tra la Sicilia e la Romania nell’ambito dell’innovazione tecnologica
applicata allo sviluppo del turismo culturale e alla salvaguardia dell’ambiente e del management delle piccole e medie imprese. Una delegazione dell’Università di Palermo, in visita nel
Paese che il prossimo anno entrerà a far parte dell’Unione europea, ha, infatti, avviato un programma di collaborazione scientifica e didattica con il Ministero dell’Educazione e della ricerca e alcune università pubbliche e private. Per il presidente della Regione, Salvatore Cuffaro, “l’avvio
di questo nuovo progetto conferma il ruolo che la Sicilia può svolgere nell’area mediterranea affinché le logiche di partenariato promosse dall’Unione Europea si trasformino in concrete possibilità di sviluppo e di integrazione culturale e sociale”.

News Correlate