sabato, 31 Luglio 2021

Sud/2, per rilancio serve cooperazione

Svimez propone la promozione di un unico marchio per le regioni del Sud

Cooperazione tra le Regioni del Sud e creazione del brand Southern Italy, supportato da un sito Internet, che copra l’intero arco del turismo sono le ricette proposte dalla Svimez per rilanciare il settore nel Mezzogiorno. Infatti proprio in questa parte della Penisola, la scarsa presenza di catene alberghiere internazionali, il carattere stagionale della maggior parte delle attività, gli scarsi collegamenti diretti con aeroporti intercontinentali e la carenza di servizi di trasporto logisticamente integrati (staffette aerei-navette-hotel) non consentono la trasformazione del comparto in vera industria turistica. Per non parlare, poi, dell’inadeguata offerta che riguarda i servizi legati al benessere e al tempo libero, che, invece, potrebbero moltiplicare le capacità attrattive delle località di villeggiatura. Secondo il presidente della Svimez, Nino Novacco, “in un’area grande quanto il Mezzogiorno, più che di turismo bisogna parlare di turismi, e di industria turistica. Il turismo non può essere soltanto ‘sole e mare’ ma è storia, ambiente, città d’arte, itinerari culturali e di civiltà”.

News Correlate