mercoledì, 2 Dicembre 2020

2014 con bilancio positivo per Travel Software

“Le adv si riducono di numero, ma sta nascendo una nuova imprenditorialità più matura, più consapevole dell’importanza della tecnologia per sviluppare un’azienda sana e profittevole”. Con queste parole, Marco Gozzi, presidente di Travel Software, ha tracciato il bilancio della software house produttrice di Easy, gestionale per il turismo. 

“In gennaio – annuncia Gozzi – rilasceremo la release numero 7 del software, nella quale abbiamo insistito sulle funzionalità per network e raggruppamenti d’impresa, oltre che sulla gestione dei gruppi. Un’esigenza sempre più sentita dalle adv”.

Un’altra tendenza della distribuzione rilevata da Travel Software è la costituzione di piccole reti agenziali che nascono da agenzie di network, i quali hanno cessato le attività nel 2014.
“Punti vendita che continuano ad esercitare con profitto e una clientela consolidata, nonostante la chiusura del network di appartenenza: per loro il software gestionale per organizzare gruppi e prodotti complessi, prima gestiti dalla sede, diventa di cruciale importanza e siamo pronti a rispondere a questo dettaglio”, aggiunge il manager.

Tra i promoter che nei mesi scorsi si sono uniti al team commerciale di Travel Software ci sono Marco Terlizzi (Campania), Stefano Beltrami (Triveneto), Grazia Casarini (Toscana) e Maria Sbaraglia (Abruzzo, Marche). Altre zone coperte dai nuovi sono Lombardia, Liguria, Piemonte, Lazio e Umbria.

Da gennaio Travel Software è impegnata in un roadshow per incontrare nuove adv e operatori che intendono approfondire sulle tematiche di gestione tecnologica della propria azienda.
Le tappe sono a Lugano, Torino, Milano, Roma, Lecco, Lubiana, Trieste, Venezia e Cagliari.

 

News Correlate