giovedì, 24 Settembre 2020

Auratours, la Tunisia rientra nella programmazione

Dopo 2 anni di assenza torna con offerte di viaggio adatte a più fasce di mercato

La Tunisia torna nella programmazione di Auratours. Introdotta nel 2008 in catalogo, la Tunisia per tanti anni è stata una delle punte di diamante del TO. Ma nel 2010, a causa dell’instabilità politica del Nord Africa, il TO ha deciso di interromperne la commercializzazione. Le proposte erano essenzialmente tour accompagnati con un minimo di 4 partecipanti, con variazioni per durata e itinerari proposti.
“Abbiamo voluto reintrodurre la Tunisia in catalogo perché riteniamo sia una destinazione ora sicura e valida per tutti, dall’amante del viaggio culturale, a quello che desidera soggiornare al mare in una struttura 5 stelle ad un prezzo ragionevole – commenta Roberto Morgi, Sales Manager – è per questo che quest’anno proponiamo anche il solo soggiorno mare e puntiamo esclusivamente su strutture alberghiere di ottimo livello”.
Nella programmazione sono state inserite, oltre alle mete di soggiorno balneare, anche proposte di tour classici e ad hoc, per clienti individuali, gruppi ed incentive e di durata variabile da 4 a 8 giorni. Tutte le proposte includono voli di linea Tunisair in partenza dagli aeroporti di Roma Fiumicino e Milano Malpensa per Tunisi e Monastir. La programmazione si evolverà con l’ingresso di pacchetti di viaggio settimanali e weekend dedicati al mondo dei golfisti. A giorni in agenzia di viaggio, anche una proposta last minute di agosto dedicata ai gruppi a partire da soli 8 partecipanti. 

 

News Correlate