sabato, 5 Dicembre 2020

Il Bunga Raya Island Resort & Spa incontra i TO italiani

Incontri con gli operatori turistici italiani al Bunga Raya Island Resort & Spa, struttura sull’isola privata di Gaya, a venti minuti di barca da Kota Kinabalu, nel Borneo. Patrizia Di Patrizio, titolare di The Luxury Lab, che rappresenta il resort in Italia, sarà accompagnata da Andrea Balladori, l’hotel assistant manager italiano che si occupa anche del Gayana Eco Resort, sempre sull’isola privata di Gaya.
“L’obiettivo degli incontri – spiega Di Patrizio – è quello di far conoscere le novità che riguardano il Bunga Raya Island Resort & Spa, che di recente è stato rinnovato sia nelle camere sia nelle parti comuni. Grazie al clima costante e caldo tutto l’anno, unito al fatto di essere una delle poche strutture di livello alto nella zona e per questo con una clientela essenzialmente europea, questa destinazione è particolarmente versatile e adatta a viaggi tutto l’anno e non solo nel periodo di alta stagione cha va da maggio a ottobre”.
Il resort è particolarmente indicato per ospitare coppie in viaggio di nozze o altre ricorrenze come nozze d’argento e d’oro: questo segmento costituisce attualmente il core business da parte del mercato italiano, della struttura.
“Solitamente al Bunga Raya Island Resort & Spa gli italiani trascorrono in media 4-5 notti dopo aver effettuato un tour in Malesia. Ma negli ultimi anni si è prospettata una interessante opportunità, in seguito ai due nuovi voli diretti da Tokyo per Kota Kinabalu. Questo consente di realizzare degli interessanti viaggi combinati tra Giappone e Borneo Malese, con soggiorno sull’isola di Gaya, con possibilità di estensioni mari unite ad escursioni interessanti alla scoperta di quella che è la giungla più antica del pianeta, osservando uno dei principali abitanti di questa zona, come l’orango, per esempio” precisa Patrizia Di Patrizio.
Il Bunga Raya Island Resort & Spa ha di recente ristrutturato le Villas. Quarantotto unità abitative in tutto, che si dividono in differenti categorie, da Superior, Deluxe e Plunge Pool fino alle originali Treehouse, molto apprezzate dagli honeymooners per la particolare privacy e per la spettacolare vista, essendo situate all’altezza degli alberi. E per la clientela super esigente, ci sono le Suite Deluxe e alla Royal Villa, con maggiordomo, chef privato, due piscine, barbeque e spiaggia privata.

News Correlate