giovedì, 6 Maggio 2021

Club Med, al via nuova campagna di reclutamento

Da febbraio Club Med lancia il suo processo di reclutamento per attirare 1.300 professionisti desiderosi di lavorare in uno dei villaggi aperti in primavera. Una seconda sessione di reclutamento avrà luogo tra maggio e la fine di giugno.

Per la stagione primavera-estate, il 55% delle opportunità di reclutamento riguardano i posti hotelliere, in particolare della cucina o del bar e del ristorante, dell’housekeeping/reception o ancora nell’hôtellerie di lusso per i villaggi ‘Club Med Exclusive’.

Il 45% dei posti proposti va dai prifili loisir legati ai mestieri dell’infanzia, degli sport terrestri e nautici, degli eventi, della vendita o ancora del benessere. Inoltre offerte di lavoro nei mestieri tecnico e di supporto sono proposti regolarmente. Tutti i dettagli al sito www.clubmedjobs.it.

Inoltre, Club Med rafforza la sua strategia internazionale attraverso sessioni di reclutamento all’estero: Europa del Sud (Italia, Spagna, Portogallo, Grecia), Europa dell’Est (Russia e paesi russi, Romania), Europa del Nord ( Regno Unito, Irlanda, Paesi Bassi, Germania) ma anche Africa e Medio Oriente: Isola Mauritius, Turchia, Israele, Marocco, Tunisia.

Per far ciò Club Med ha realizzato un vero e proprio processo di reclutamento digitale centralizzato sul sito clubmedjobs.com, accessibile in 9 lingue e che copre 20 paesi dell’Euopra-Africa. I candidati vengono preselezionati, poi convocati in sessioni di reclutamento nei loro paesi di residenza. Se il candidato passa la selezione verrà inserito in uno dei villaggi Club Med per la sua prima stagione.

Inoltre, lo scorso anno Club Med ha condotto uno studio intitolato ‘GO-GE Voice’ fra tutti i suoi dipendenti che ha fatto emergere un senso di appartenenza all’impresa molto forte attraverso un eccellente tasso di partecipazione. Il 91% degli intervistati dichiarano di essere soddisfatti di lavorare al Club Med, il 90% si riconosce nei valori Club Med e nella cultura dell’impresa; e più dell’85% dichiara che il Club Med  è “un’esperienza di vita che permette di esercitare la loro professione crescendo in un ambiente multiculturale”.

News Correlate