sabato, 17 Aprile 2021

Crescita a doppia cifra per l’estate de I Viaggi del Delfino: al top Usa

Gli Stati Uniti trainano l’estate de I Viaggi del Delfino. Il TO napoletano si appresta, infatti, a chiudere l’alta stagione estiva registrando una crescita media a doppia cifra su tutte le principali destinazioni. Particolarmente positiva, con un +15%, è la performance degli Stati Uniti, che anche quest’estate si sono confermati meta particolarmente amata dagli italiani i quali, per la propria vacanza a stelle e strisce, hanno scelto soprattutto i fly&drive lungo la West Coast e i soggiorni a New York City e Miami.

Molto richiesto, in particolare dal target honeymooners, è stato il Giappone, con vendite in linea con la crescita estiva, così come la Cina, nuova meta preferita dai viaggiatori over 50. Molte le famiglie che hanno scelto il Canada, destinazione ideale per chi viaggia coni bambini, anche piccoli, proprio per la facile accessibilità, i costi contenuti e la possibilità di una totale immersione nella natura a poca distanza dalle grandi città. Molto positive le performance sulle Maldive, che si affermano ormai una presenza costante anche nella stagione estiva, nonostante la bassa stagione, che offre però prezzi contenuti e un ottimo servizio.

Infine, Cuba che, dopo la grande bolla per l’attesa del turismo americano e il giro di vite da parte di Trump, ha migliorato i servizi a beneficio del tursmo europeo. Numerosi i pacchetti fly&drive sull’Isla Grande venduti quest’anno da I Viaggi del Delfino.

“Siamo molto soddisfatti delle vendite dell’estate 2019 – analizza la Managing Director de I Viaggi del Delfino, Ivana Di Stasio – I numeri confermano che la strategia basata sulla personalizzazione delle proposte di viaggio può essere particolarmente premiante, anche su mete inedite, se unita alla stretta collaborazione con le Agenzie di Viaggio. Lo abbiamo rilevato in particolare sugli Stati Uniti, una meta spesso soggetta a disintermediazione, per la quale quest’anno, complice anche la nuova direttiva europea sui pacchetti di viaggio entrata in vigore a luglio 2018, gli Agenti hanno dimostrato di preferire la vendita affidandosi a un operatore dalla comprovata storicità, specializzato e competente, in grado di assicurare il servizio migliore ai propri Clienti”.

www.iviaggideldelfino.com

News Correlate