giovedì, 30 Maggio 2024

Donzelli nuovo AD di Gattinoni Business Travel

Il Gruppo Gattinoni nutre importanti ambizioni nel segmento Business Travel e potenzia, nell’ambito del processo di riorganizzazione manageriale in corso, la propria Divisione inserendo in organico Piergiulio Donzelli, che vanta una lunga carriera e ricoprirà il ruolo di Amministratore Delegato.

Il segmento Business Travel ha mostrato grandi potenzialità negli ultimi anni: le stime di generare un fatturato di 231 milioni di euro nel 2023 sono state superate, pervenendo a un fatturato di 254 milioni di euro, con una crescita del 30,2% sul 2022.
Nel 2024 la Divisione del Gruppo registrerà la piena integrazione di Gattinoni Business Travel e BTExpert (acquisita con l’operazione Robintur); la fusione completa sarà guidata dal manager Piergiulio Donzelli. Con questa operazione che mette a regime le sinergie, supportata da una forza commerciale determinata, l’obiettivo per la Business Unit è di raggiungere 286 milioni di euro di fatturato, con un incremento del 13% rispetto all’esercizio precedente.

“Gli obiettivi della Business Unit e la riorganizzazione aziendale ci ha portato a scegliere un manager sul mercato che potesse portare ancora più valore aggiunto e un know how nuovo e al passo con le richieste del settore e dei clienti. Abbiamo pensato a Piergiulio Donzelli per la sua comprovata esperienza e il suo background. Sono sicuro che il suo approccio sarà in linea con la nostra azienda e la nostra filosofia e che potrà essere di supporto alla già collaudata squadra del Business Travel. Inoltre, sarà sicuramente un booster per andare ancora più veloci in questo settore che cambia molto rapidamente sia in ambito tecnologico sia in richieste dei clienti”, ha detto il Presidente Franco Gattinoni.

Piergiulio Donzelli, classe 1969, dopo la laurea in Economia e Commercio si specializza nel settore Travel, fino ad arrivare ai vertici di due importanti realtà del settore, che ha guidato nella fase di sviluppo e trasformazione sia in Italia che all’estero. A partire da UVET, dove dalla fine degli anni ‘90 ha contribuito allo sviluppo dell’azienda, inizialmente in veste di Direttore Operativo e quindi di Direttore Generale di diverse società del gruppo, gestendo ambiti strategici, con particolare focus su IT e Business Travel, incluse le controllate estere e il Network, oltre alle attività di vendita online. Successivamente la sua carriera si è sviluppata in BLUETEAM come Amministratore Delegato e Direttore Generale, gestendo la fusione di tutte le controllate e svolgendo un ruolo determinante nel processo di acquisizione da parte del Gruppo ACI, che lo ha confermato alla guida per quattro anni, con l’obiettivo di guidare la trasformazione dell’azienda verso un modello manageriale sia in Italia che negli Stati Uniti.

“Sono molto contento di essere entrato a far parte di una realtà importante come quella del Gruppo Gattinoni, leader di mercato su più aree. Sul fronte del Business Travel la sfida è stimolante sotto molteplici aspetti, non ultimo quello che riguarda il completamento della fusione con la ex BTExpert acquisita da Robintur. Il nostro settore in questi ultimi anni ha attraversato una fase di cambiamento importante, che ha generato un contesto di grandi opportunità per le realtà aziendali con le competenze e la flessibilità necessarie per un Business Travel innovativo e tecnologico, coadiuvato dell’esperienza e competenza delle persone. In Gattinoni ho trovato molti di questi aspetti ed il mio ruolo sarà quello di guidare il Business Travel in una gestione che rispecchi tutto questo ai massimi livelli, per garantire il miglior servizio ai nostri clienti, e continuare a crescere insieme”, ha commentato Commenta Piergiulio Donzelli, AD di Gattinoni Business Travel.

News Correlate