sabato, 8 Maggio 2021

Dublino ha ospitato ‘l’Incentive dell’Incentive’ di Gattinoni

L’Incentive dell’Incentive degli uffici di Milano, Lecco e Torino delle due divisioni Incentive&Event e Communication del Gruppo Gattinoni si è svolto lo scorso weekend. Il team ha scelto l’Irlanda per l’edizione 2017. La meta è stata Dublino, una città ricca di fascino, storia e cultura che ha saputo catturare l’attenzione di tutti i partecipanti.
Obiettivo di questo viaggio è organizzare un momento di scoperta di una nuova meta, unita all’esperienza di fare gruppo. Inoltre il weekend serve ad arricchire la conoscenza della destinazione, con site inspection, visite guidate, attività e cene che possono essere poi riproposte ai clienti MICE.
Il weekend a Dublino è iniziato il 30 giugno con il pranzo nel caratteristico ‘Ely CHQ Restaurant’, dove il gruppo ha potuto assaporare le principali prelibatezze irlandesi. Solo il tempo di posare le valigie in albergo che i partecipanti sono stati coinvolti in un’insolita visita della città a bordo di un Red Vintage Double Decker, riservato in esclusiva per l’occasione. Il programma dell’evento è stato fitto di visite come: il Trinity Collage con annessa visita alla Biblioteca del Trinity College e la Guinness Storehouse. Infine, aperitivo al ‘Bar & Brasserie 1837’. La giornata è terminata con una serata irlandese al ‘Johnnie Fox’s’, tra balli e piatti tipici.
Il secondo giorno ha visto il gruppo prendere parte al team building presso il Orchard Farm, nella Contea di Wicloow. Dopo un piccolo rinfresco a base di thè e pasticcini, i partecipanti, divisi in quattro squadre, hanno potuto sfidarsi agli ‘Irish Games’.
La mattinata si è conclusa con la degustazione del Baileys e un buon BBQ nel fienile. Terminato il pranzo gli ospiti tornati in città hanno avuto un po’ di tempo libero per lo shopping e per una breve passeggiata culturale al Temple Bar. In serata, dopo un aperitivo nella ‘Glass House’ del ‘The House’, si sono ritrovati al ‘Cafè en Seine’ per la cena e il dopocena.
Domenica, gli ospiti hanno visitato il nuovo Epic Museum e, a seguire, si sono spinti fino al Phoenix Park per ammirare l’estensione del polmone verde della città. I partecipanti hanno potuto visitare la storica chiesa di ‘Christ Church’ prima di recarsi al ristorante ‘The Rustic Stone’ per l’ultimo pranzo prima di recarsi in aeroporto e fare ritorno verso casa.

News Correlate