giovedì, 26 Novembre 2020

Ecco l’Estremo Oriente di Mistral Tour

Birmania, Thailandia, Vietnam, Laos e Cambogia in un unico catalogo firmato Mistral Tour, operatore del Quality Group. “Si tratta di un prodotto ormai consolidato al quale ogni anno apportiamo delle migliorie e qualche cambiamento – commenta Antonio D’Errico, Product Manager dell’area – La nostra programmazione si basa soprattutto sui viaggi di gruppo in esclusiva per l’Italia e con guida in italiano, molti dei quali con partenze garantite, minimo 2 persone”.

Per quanto riguarda la Birmania,  il TO propone una serie di tour che partono da un minimo di 9 giorni come ‘La Pagoda d’Oro’ fino ai 14g di ‘Birmania: Gran Tour’, l’itinerario più completo.
Tra le novità, nei due viaggi ‘Tesori Birmani’ di 12g e ‘Birmania: Gran Tour’, con volo dall’Italia per Bangkok, da dove si prosegue sempre in aereo per Chiang Rai, è il passaggio via terra attraversando la frontiera dalla Thailandia per entrare in Birmania.

Inoltre, in questi 2 itinerari, è prevista la navigazione sul fiume Irrawaddy da Mandalay a Bagan, ma con sosta nel villaggio di Yandabo, dove si dorme una notte in un resort di recente inaugurazione. Quote da 2.690 euro a persona.

Oltre agli abbinamenti tra Birmania e Laos e Birmania e Cambogia, Mistral Tour propone anche ‘Birmania in libertà’, viaggio individuale della linea QSmart, indicato ai clienti che amano viaggiare in modo indipendente. L’itinerario tocca Yangon, Mandalay, Bagan, Kalaw e Lago Inle, e le quote partono da 1.890 euro a persona.

Per quanto riguarda la Thailandia, il TO ha scelto per tutti i tour che toccano Bangkok, un hotel di prestigio come l’Anantara Bangkok Riverside Resort & SPA. Ampia la scelta ditour alla scoperta del Paese, sempre in esclusiva sul mercato con guida in italiano e per minimo 2 passeggeri: da ‘Thailandia del Nord’ di 10g che tocca le mete più classiche del Paese come Bangkok, Chiang Mai, Chiang Rai e il triangolo d’oro a ‘Thailandia Gran Tour’ di 14 giorni, che oltre alnord si spinge fino a Chumpon e a Surat Thani. Quote da 2.230 euro a persona. Mistral Tour propone anche un abbinamento tra ‘Thailandia e Cambogia’ di 10 giorni.

Nuovissima la sezione ‘Itinerari Overland’ per chi da Bangkok desidera combinare una serie di minitour dedicati alle zone classiche e imperdibili del nord o del sud del paese, come Chiang Rai e Chiang Mai, Kanchanaburi e il fiume Kwai, ma anche brevi tour in Indocina, ad Angkor in Cambogia per esempio, Luang Prabang in Laos nabigando sul Meking, o ancora il sud del Vietnam.

Segue una parte dedicata ai soggiorni mare, con Phuket, Pee Pee Island, Koh Lipe, Krabi, Koh Samui e altre località ideali per una estensione mare dopo un tour.

In Indocina, Mistral Tour propone un nuovo tour ‘Perle del Mekong’ di 12g, sempre di gruppo con guida in italiano esclusiva sul mercato, che abbina Laos e Cambogia ma con visite accurate di alcune località.

Il tour più completo è ‘Laos, Vietnam e Cambogia’ di 18g che tocca tutte le tre destinazioni indocinesi, ma ci son anche altri abbinamenti come ‘Vietnam e Cambogia’, ‘Laos e Vietnam’ e viaggi di approfondimento di un solo paese, come ‘Vietnam Classico’ di 10 giorni, proposto in due fasce di prezzo differenti, con scelta tra hotel confort e superior e molto consigliato agli sposi in viaggio di nozze. L’operatore propone anche un ‘Laos Grantour’ e un ‘Cambogia Gran Tour, entrambi di 9g.

La sezione mare completa le proposte dedicate all’Indocina, con soluzioni di soggiorno a Sihanoukville in Cambogia e a Phu Quoc, con bellissime spiagge in Vietnam. 

News Correlate