venerdì, 14 Giugno 2024

In Guatemala con con Tuttaltromo(n)do per il festival de Los Barriletes Gigantes

La sensazione di libertà che si prova tenendo un aquilone che si libra nel cielo: la perfetta sintesi tra desiderio di volare e capacità di dar vita a un sogno. Il Guatemala vanta uno dei più importanti festival dedicati al tema: Los Barriletes Gigantes. Ogni anno, in occasione della Festa di tutti i Santi, le città di Santiago, Sacatepéquez e Sumpango si colorano a festa con enormi aquiloni colorati che volano sui cimiteri locali. La credenza è che attraverso queste enormi creazioni si stabilisca una comunicazione tra il defunto e i propri cari.

Tuttaltromo(n)do ha creato un itinerario ispirato ai colori di queste meraviglie per accompagnare nella scoperta di un Paese che ha una luce speciale e un’anima che incanta. Proprio in Guatemala si trovava una delle principali città della civiltà Maya, El Mirador, paragonabile alla Roma imperiale, e oggi inghiottita dalla giungla.
Le vestigia più importanti sono a Tikal, il magico “posto delle voci”. La vecchia capitale coloniale Antigua è un vero gioiello, camminare senza meta tra le sue strade è un’esperienza da non perdere. Celebre soprattutto per il suo mercato è Chichicastenango, dove si può coglierel’allegria guatemalteca e fare anche ottimi affari. La seconda parte del viaggio è dedicata al confinante Belize, dove si trascorre qualche giorno di relax sul mare caraibico di Cayo San Pedro.
Le partenze sono previste in gruppo, tutti mesi dell’anno e il prezzo parte da 2090 euro a persona, voli interni inclusi ed intercontinentali esclusi.

www.tuttaltromondo.com

News Correlate