martedì, 20 Ottobre 2020

Lagomarsini entra in Evolution Travel per l’implementazione della piattaforma

Evolution Travel continua a investire sulla riorganizzazione interna della struttura e nomina Andrea Lagomarsini chief technical officer per dare seguito al progetto di razionalizzazione e di crescita della propria infrastruttura tech.

Lagomarsini negli anni 80 segue lo sviluppo di quello che sarebbe diventato internet partecipando ai primissimi test italiani per la creazione di una rete di comunicazione chiamata ‘Fidonet’. Il passo successivo è la laurea in ingegneria robotica e la specializzazione nell’ambito della domotica, nella creazione di differenti tipologie di piattaforme web e nello sviluppo di sistemi per la sicurezza a livello mondiale. Con il suo arrivo in azienda, Evolution Travel punta a fare un ulteriore salto in avanti proprio sul terreno dove è più forte: il contenuto hi-tech dell’impianto della propria piattaforma. L’obiettivo finale porterà il CTO alla totale riscrittura dell’architettura software di Evolution Travel.
“Fin dalla prima fase di studio sono rimasto molto colpito dall’enorme valore di una realtà come Evolution Travel, fatta di persone che a tutti i livelli danno vita a un organismo che negli anni ha saputo crescere esponenzialmente. Con grande soddisfazione da parte mia, sono stato chiamato per compiere un altro passo verso il futuro al fine di sfruttare appieno le potenzialità che un tipo di networking come questo può esprimere, facendolo dialogare ancora meglio con l’esterno e tra tutte le sue parti”, commenta Lagomarsini.
A questo proposito cresceranno le risorse umane, con l’ingresso nel team di tecnici e sviluppatori localizzati strategicamente in differenti parti del mondo, anche per assicurare una presenza realmente h24 di personale capace di risolvere qualsiasi criticità in tempi brevi.
Grazie alla nuova impostazione della piattaforma, i consulenti di viaggio online Evolution Travel beneficeranno di un miglioramento complessivo in termini di usabilità, velocizzando la ricerca di soluzioni di viaggio e contando costantemente su un supporto tecnico.
Altra novità importante sarà l’integrazione di altri sistemi per l’approvvigionamento di dati che permetterà ad alcuni fornitori di importare direttamente cataloghi e schede, in un ecosistema più integrato e di rapida risposta. Grazie a questo, i consulenti potranno operare con maggiore velocità e precisione, avendo più tempo da dedicare al cliente e disponendo, al tempo stesso, di una scelta più ampia di offerte e combinazioni di viaggio.
“In un contesto dinamico e in continuo mutamento come il web è fondamentale essere sempre una battuta avanti rispetto al ritmo evolutivo delle cose. Anche per questo riorganizzeremo totalmente la nostra piattaforma, mossa che ci permetterà di giocare d’anticipo e che seguirà differenti step come il passaggio dal sistema di programmazione PHP a quello Java. Essere sempre all’avanguardia è vitale per tutti i nostri comparti, in primis, promotori e consulenti, e, naturalmente, indirettamente, per i nostri clienti. Proprio per questo seguirò in tempo reale i flussi di lavoro, la canalizzazione delle risorse e delle disponibilità, per offrire un nuovo ambiente, snello e scalabile, a tutti coloro che fanno parte di Evolution Travel”, conclude Lagormarsini.

News Correlate