sabato, 25 Settembre 2021

Mappamondo, turismo ecosostenibile in Botswana

Mappamondo conferma la propria attenzione nei confronti dell’ambiente impegnandosi verso un turismo sempre più responsabile ed ecosostenibile. In Botswana, infatti,  il TO  ha scelto di lavorare privilegiando quelle strutture che provocano il minor impatto sul territorio. Si tratta di 2 campi tendati semi-permanenti che si spostano proprio per seguire  i movimenti stagionali degli animali: il Savute Under Canvas e il Chobe Under Canvas. Ciascun campo si compone di 5 grandi tende dotate di letto matrimoniale e bagno privato, l’acqua per la doccia viene riscaldata al fuoco del campo. L’area comune include zone per i pasti, per un drink prima di cena o per rilassarsi con un buon libro ed un bicchiere di ottimo vino o giochi da tavolo. I pasti vengono cucinati sul fuoco, di fronte agli ospiti,  con prodotti locali, applicando la filosofia d’acquisto a kilometro zero, mentre l’illuminazione viene garantita con lanterne di paraffina.

 

News Correlate