mercoledì, 18 Maggio 2022

Trekking in Sudamerica tra deserti e Salar con Tuttaltromo(n)do

Muoversi a piedi è l’unico modo per conoscere una città. Tuttaltromo(n)do riporta questa idea agli spazi sconfinati di Cile e Bolivia e mette a punto 2 itinerari per assaporare da vicino i loro territori, camminando.

I due viaggi si snodano tra deserti, Salar, vette innevate e valli spettacolari, e sono pensati per chi desidera stabilire un contatto diretto con la natura di queste zone del Sudamerica.
Le opzioni strong e soft consentono di scegliere il più adatto al proprio sentire, e al proprio grado di preparazione atletica.

Il circuito da 19 giorni affronta il Camino del Norte, toccando Argentina, Bolivia e Cile. Inizia da Buenos Aires per raggiungere poi Salta, ed entrare nel vivo dell’avventura a San Antonio de Los Cobres. Da qui si sale fino alle ‘Salinas Grandes. Da qui, e per 4o giorni, inizia la parte dedicata al trekking più intenso, con camminate in un paesaggio mosso dalle 5 alle 9 ore al giorno, e che portano a toccare meraviglie come Abra de Colorado e Rio San Juan.

Si pernotta in rifugi, e si prosegue per la Valle del Rio Trancas e Rodeo Colorado, per continuare il giorno seguente nella Valle del Rio Nazareno, dove  si passa la notte in accampamento preparato personalmente, per salire poi a Nazareno fino al rifugio. Il magnifico Salar de Uyuni si raggiunge in treno, e da qui si continua verso le Lagune Altipianiche Cañapa, Hedionda e Ramadita e, attraversando il deserto di Siloli, per vedere gli alberi di pietra.

Il paesaggio cambia in continuazione: passando dalle fumarole vulcaniche dei geyser alle formazioni rocciose si raggiunge la Laguna Verde. E ancora il Salar di Atacama, la Laguna Chaxa, e le antichissime lagune Miscanti e Meniques.

Alzandosi sempre molto presto si può poi camminare tra i geyser del Tatio. Si rientra poi a Salta e da qui a Buenos Aires e in Italia. Il prezzo parte da 3.690 euro a persona, e include il tour con tutti i trasferimenti e la guida in spagnolo e inglese, assistenza continua, 2 notti a Buenos Aires, 12 notti in ostelli, 2 notti in rifugi, tutte le colazioni, sette pranzi e due cene.

Di poco più breve, 17 giorni, e adatto anche agli escursionisti meno esperti, è il secondo itinerario proposto da Tuttaltromo(n)do, che affronta il circuito a cavallo tra i tre paesi Sudamericani in senso opposto, cioè partendo dalla meraviglia che è San Pedro de Atacama per arrivare dopo aver ammirato deserti, lagune, cime e Salar a Salta. Solo per una giornata, verso la fine del viaggio, è prevista un’escursione della durata di 6 ore, un trekking leggero che parte da Santa Ana e arriva alla Valle del Colorado, permettendo di vedere tutte le montagne attorno alla provincia di Salta e tutta la Valle del Rio Valle Grande.

Tra le chicche esclusive che riserva questa seconda proposta, che non richiede preparazione atletica specifica, c’è un viaggio in notturna a bordo del treno da Uyuni a Villanzon. Il prezzo parte da 2.990 euro a persona, e include il tour con tutti i trasferimenti la guida in spagnolo e inglese, assistenza continua, due notti a Buenos Aires, 7 notti in ostelli, 2 notti in rifugi, 1 notte in treno tutte le colazioni, 6 pranzi e 4 cene.

www.tuttaltromondo.com 

News Correlate