venerdì, 21 Gennaio 2022

Veratour, conclusa 2^ edizione ‘Inviato Speciale

L’anima 2.0 di Veratour si esprime in tante iniziative di comunicazione. L’obiettivo dell’operazione ‘Inviato Speciale’è stato di dare visibilità e aumentare la reputazione del brand coinvolgendo appassionati di viaggi e creando conversazioni online e passaparola attraverso il racconto di due travel blogger: Valentina Cappio, autrice del blog http://thefamilycompany.it e Cristina Rampado, autrice di www.crinviaggio.com/, entrambe specializzate sul tema di viaggi e vacanze per tutta la famiglia. 

Le due travel blogger sono partite rispettivamente alla volta del Madagascar presso il Veraclub Palm Beach & Spa e di Marsa Matrouh, sulla costa mediterranea dell’Egitto, presso il Veraclub Jaz Oriental.

Le due blogger hanno viaggiato, infatti, con marito e figli e hanno documentato in totale trasparenza la propria esperienza di vacanza ‘Made in Italy’ Veratour con foto, video, post e tweet condivisi con la Community online.

Veratour  ha messo online un sito web web dedicato http://inviatospeciale.veratour.it destinato a raccogliere in tempo reale il diario di viaggio delle due blogger e a consolidarsi come punto di riferimento on-line di tutta l’iniziativa.

“Veratour ha voluto dare ai viaggi un valore aggiunto, quello di un punto di vista esterno all’azienda. La voce di blogger indipendenti crea autenticità, immediatezza e autorevolezza. Per il pubblico è diverso ascoltare una testimonianza in diretta raccontata da chi sta vivendo l’esperienza reale di ospite di uno dei nostri villaggi. Abbiamo selezionato due persone non particolarmente vicine al mondo della villaggistica ma avvezze a comunicare su canali web non convenzionali e rappresentanti perfette di una delle principali tipologie dei nostri clienti, la famiglia con bambini. Questo progetto conferma l’attenzione che Veratour riserva al web e ai social network, coltivando da circa quattro anni una community di oltre 180.000 utenti e un programma di comunicazione online dedicato alle agenzie di viaggio e al consumatore finale”, ha detto Stefano Pompili, dg Veratour.

“ll claim del progetto ‘Inviato Speciale’ è stato espressamente ‘la vacanza è social’. Veratour è il primo operatore ad aver creato una piattaforma social strutturata e totalmente dedicata. La nostra vocazione 2.0 non è solo un attributo di cui ci fregiamo a livello di marketing ma un modo di concepire la nostra attività”, ha aggiunto Gerardo Grasso, Web Marketing Manager Veratour.

www.veratour.it 

News Correlate