Airbus e Boeing studiano comportamento coronavirus sugli aerei

Airbus e Boeing stanno studiando come si comporta il coronavirus all’interno degli aerei. Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, l’esame in corso coinvolge accademici, ingegneri ed esperti medici e ha come obiettivo quello di concentrarsi sulla messa a punto di misure che prevengano la trasmissione del virus a bordo.

Lo sforzo per capire meglio i rischi in volo durante la pandemia arriva mentre le compagnie aeree cercano di rassicurare i preoccupati passeggeri sul fatto che le mascherine i filtri dell’aria in cabina sono una protezione affidabile contro il virus.

News Correlate