domenica, 24 Ottobre 2021

Con FlixBus per raggiungere piste da sci e mercatini natalizi

Con l’apertura delle piste da sci e l’allestimento dei mercatini di Natale in numerose città europee, FlixBus amplia la proposta per l’inverno, offrendo una panoramica completa delle destinazioni più interessanti per la stagione, raggiungibili dall’Italia direttamente o con un unico cambio del mezzo, a prezzi convenienti. Ad esempio da Torino, Milano, Bologna, Firenze e Roma è possibile raggiungere direttamente Merano, che con i suoi cinque comprensori rappresenta una meta irrinunciabile per gli sciatori mentre per chi vuole affrontare le piste di Conius e Leissè o i muri mozzafiato della Chamolè sono a disposizione tutti i giorni collegamenti con Aosta da Milano, Firenze, Siena e Roma. Ed ancora, chi parte da Venezia può sfruttare le connessioni con l’Austria per raggiungere Innsbruck (collegata anche con Milano). Un’altra meta ideale per i veneziani è Maribor, sede del Pohorje, il più grande comprensorio sciistico sloveno, comodamente raggiungibile anche per coloro che si muovono da Trieste. Altre mete sciistiche di richiamo direttamente collegate con l’Italia sono la cittadina svizzera di Coira e le austriache Bregenz e Dornbirn, mentre con un cambio a Monaco di Baviera si può arrivare anche a Garmisch-Partenkirchen, Seefeld e Oberstdorf.

Oltre alle mete nazionali tradizionalmente associate ai Mercatini, quali Trento e Bolzano, FlixBus consente di viaggiare dall’Italia verso numerose città estere rinomate in tutta Europa per la ricchezza delle loro bancarelle natalizie: oltre alle grandi città come Vienna, Monaco e Stoccarda, è possibile raggiungere destinazioni quali Salisburgo, Zurigo e Strasburgo. Completano la lista delle opzioni Innsbruck e Graz in Austria, Norimberga, Colonia e Francoforte in Germania e Basilea in Svizzera. E con la franchigia bagagli di FlixBus non c’è bisogno di porsi limiti nello shopping: a bordo degli autobus verdi è possibile, infatti, stivare due bagagli e portarne a mano, oltre ad usufruire di Wi-Fi gratuito, prese elettriche e, ovviamente, della toilette.

News Correlate