mercoledì, 19 febbraio 2020

Enav, Volotea e Air Italy: ecco chi sciopererà a gennaio

Anno nuovo scioperi vecchi. Sul sito del ministero dei Trasporti è stato pubblicato il calendario degli scioperi in programma a gennaio Si inizia mercoledì 8 gennaio: Osr Orsa Ferrovie ha indetto 23 ore di sciopero (dalle 3 dell’8 fino alle 2 del 9 gennaio) per il personale Trenord della regione Lombardia. Sabato 11 gennaio il personale navigante di Volotea incrocerà le braccia per 4 ore, dalle 10 alle 14.

Martedì 14 gennaio, invece, previsti particolari disagi visto che si fermerà l’intero comparto del trasporto aereo nazionale. Già proclamati gli scioperi di 24 ore (dalle 00.01 alle 24) su scala nazionale del personale Enav e di Air Italy, a cui si uniscono una serie di agitazioni minori, della durata di 4 ore (dalle 10 alle 14), che interesseranno i lavoratori Enav di numerosi scali della Penisola (Bologna, Reggio Calabria, Perugia, Pescara); gli addetti aviation services di Venezia; e il personale navigante di Ernest Airlines, easyJet, Albastar, Alitalia Sai e Cityliner.

Il 20 gennaio si fermerà per 8 ore (dalle 9.01 alle 17) il personale viaggiante e delle sale operative di Trenitalia operante in Abruzzo. Mentre sabato 25 gennaio sarà la volta del personale Trenitalia equipaggi divisione passeggeri della Liguria. I lavoratori sciopereranno per 24 ore, dalle 21 del 25 alle 20.49 del giorno successivo.

E il mese successivo inizierà con un altro sciopero: Cobas Lavoro Privato/Usb Lavoro Privato ha indetto lo stop di 24 ore del personale Air Italy per il 7 febbraio.

News Correlate