mercoledì, 28 Febbraio 2024

Ue, Valean: senza Cielo unico più ritardi e cancellazioni

“Senza la riforma del Cielo unico europeo, l’aviazione ha davanti a sé un futuro difficile. I nostri cieli sono già gravemente congestionati. La crescita futura, combinata con la chiusura dello spazio aereo e la continua frammentazione della fornitura di Atm, rende inevitabile un aumento della congestione”. Lo ha detto la commissaria europea ai Trasporti, Adina Valean, intervenendo al 60mo anniversario di Eurocontrol.

“Ciò significa – ha spiegato la commissaria – più ritardi, più cancellazioni, più passeggeri ed equipaggi scontenti, più costi per le compagnie aeree e più emissioni: tutto ciò è semplicemente inaccettabile, soprattutto in un momento in cui la sfida principale dell’aviazione è la transizione verso zero emissioni di carbonio. Abbiamo bisogno che gli Stati membri salgano finalmente a bordo della riforma del Cielo unico europeo” ha aggiunto, avvertendo che “non è più tempo di linee rosse inflessibili”. “Il Parlamento lo ha dimostrato. È ora che gli Stati membri facciano un passo avanti”, ha concluso.

News Correlate