martedì, 21 Settembre 2021

Usa, altri 7 mila voli cancellati o in ritardo per il maltempo

Il maltempo torna a flagellare il nordest degli Stati Uniti dopo gli enormi disagi registrati nelle scorse settimane, provocando nuove cancellazioni e ritardi che stanno interessando tutto il Paese. Più di 7.000 voli cancellati o in ritardo e molte linee aeree, tra le quali American, Delta, JetBlue, United e US Airways, stanno agevolando i passeggeri per il cambio di itinerario. A New York traffico in tilt per la neve caduta che ha superato i 20 centimetri tanto che è stato sospeso il servizio di collegamento in treno tra Manhattan e l'aeroporto Jfk, che verrà comunque effettuato con degli autobus. I centimetri di neve sono oltre 30 in molte zone del New Jersey e in città come Filadelfia.

News Correlate