venerdì, 5 Marzo 2021

USA, via libera a multe salate o prigione per passeggeri molesti in aereo

Fino a 35 mila dollari di multa o la prigione. E’ quanto rischiano i passeggeri a bordo degli aerei americani che hanno comportamenti violenti in cabina. A renderlo noto la Faa, l’agenzia federale americana. Tra i casi più comuni il rifiuto di indossare la mascherina e più di recente minacce agli assistenti di volo da parte di passeggeri che hanno partecipato all’ultima manifestazione pro-Trump a Washington.
Il provvedimento inoltre vuole essere anche un’ulteriore misura di sicurezza in vista del 20 gennaio, il giorno della cerimonia di insediamento alla Casa Bianca del presidente eletto Joe Biden.

News Correlate