venerdì, 3 Dicembre 2021

Bocca: governo Letta porti nuova linfa a turismo

Presidente Federalberghi ha apprezzato discorso Letta alla Camera

"La flessione continua a rispecchiare una situazione di crisi per sconfiggere la quale ci auguriamo che il nuovo esecutivo ed il ministro dei Beni Culturali e del Turismo, Massimo Bray, al quale formuliamo auguri di buon lavoro, siano in grado di portare per il settore quella linfa vitale indispensabile per riparare ad una condizione di profonda difficoltà". Con queste parole il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, commenta i dati previsionali sugli spostamenti degli italiani durante il ponte del 1 maggio.
E Bocca appare soddisfatto anche del primo discorso tenuto dal premier Enrico Letta alla Camera. "Mi ha fatto molto piacere che abbia parlato del turismo: è un asset fondamentale per la ripresa economica del Paese. Abbiamo fiducia nel Governo e in Letta, una persona giovane e che ha esperienza ed una visione internazionale. Ci auguriamo che il turismo abbia la rilevanza e l'importanza che gli spetta, bisogna partire con il piede giusto". A Letta, che ha paragonato il settore ad una nave senza timone, risponde "la nave è bellissima e il mare in cui naviga è enorme, ci vuole abilità nel condurla".

 

 

News Correlate