martedì, 22 Settembre 2020

Consuntivo estate/2, Federconsumatori: in vacanza solo 34% italiani

L’associazione chiede al più presto un pacchetto di rilancio del turismo

La crisi economica e il minore potere d'acquisto delle famiglie si fanno sentire anche sul mercato delle vacanze. Dai primi bilanci sulla stagione turistica, si conferma "pessimo" l'andamento dell'estate 2012. Secondo Federconsumatori, che chiede al più presto un pacchetto di rilancio del turismo, "il calo è vistoso": solo il 34% degli italiani – secondo l'associazione – é partito per una vacanza di almeno una settimana", mentre "circa il 36% ha optato il mordi e fuggi, magari cercando ospitalità presso amici e parenti".
"E' aumentato, inoltre, il fenomeno del pendolarismo verso le mete balneari, soprattutto nei fine settimana, con una crescita dei disagi e delle segnalazioni relative ai disservizi dei treni". 

News Correlate