martedì, 3 Agosto 2021

Dal calcio all’architettura, Bilbao guarda di nuovo al mercato estero

Bilbao, con il suo orgoglio basco, si presenta al mercato italiano con un’offerta ricca e particolarmente coinvolgente. I dettagli sono stati illustrati da Sergio Gomez di Turismo Bilbao Bizkaia nel corso del seminario dedicato alla destinazione che si è svolto nell’ambito dell’evento virtuale “Spagna Virtuale Face 2 Face 2021”.

“Ci stiamo preparando con una batteria di misure – ha spiegato – per promuovere la destinazione all’esterno, dopo che l’anno scorso avevamo puntato quasi esclusivamente sul mercato spagnolo. Diversi i target su cui puntiamo: turismo accessibile con sito web dedicato, itinerari ad hoc e alberghi adeguati alle esigenze della clientela; turismo rurale con prodotti specifici; turismo delle famiglie con attività orientate ai bambini; turismo di stadi puntando sul prodotto Atletic experience, focalizzato sulla squadra dell’Atletic Bilbao, un classico della Liga spagnola, e che prevede l’accesso allo stadio  e al museo e ai ristoranti presebnti dentro lo stadio. Un prodotto dedicato in paerticolare ai turisti inglesi, tedeschi e italiani, che sarà sicuramente un successo”.

Del resto – ha aggiunto – Bilbao + una città facile per fare turismo, non è grande, è lungo il fiume, non servono i mezzi pubblici per spostarsi, è ideale per famiglie e disabili, ha un centro storico fantastico, un vero e proprio labirinto in cui perdersi per sentire la vera identità della città. Inoltre, dalla nostra città passa il cammino di santiago e lungo il fiume ha anche il primo museo di architettura del XXI secolo, dove è possibile ammirare le opere di grandissimi architetti”.

Per quanto riguarda i collegamenti, fino al 2019 la città era collegata con voli diretti con Milano, Venezia, Roma, Firenze, Palermo, Cagliari Napoli e Verona, ma ora, in questa prima fase post covid tutto è cambiato, e per quest’estate ci sono soli voli da Milano, Roma e Firenze, Venezia con Volotea e per la prima volta con Rimini Forlì, a partire dal 10 giugno.

News Correlate