Golf, Enit promuove offerta a Monaco

Domani conferenza stampa al BMW Golf International Opening 2010

Il golf è uno strumento eccezionale per destagionalizzare anche perché in Italia, grazie al clima, è possibile giocare tutto l'anno. E' quanto sostiene Matteo Marzotto, presidente Enit, annunciando la partecipazione dell'Agenzia al BMW Golf International Opening 2010 di Monaco, la più importante manifestazione del Tour europeo in Germania dove verrà presentata anche quest'anno l'offerta golfistica italiana. Oltre all'allestimento di uno stand, domani, nella Vip-Lounge dell'Open, è in programma una conferenza stampa per la presentazione del panorama golfistico italiano. "Il target golfistico è una potenzialità non sufficientemente sviluppata nella nostra offerta turistica – ha sottolineato il direttore generale di Enit-Agenzia, Paolo Rubini – Per questo Enit, di concerto con il ministro del turismo Michela Brambilla, sta avviando specifiche iniziative per il suo rafforzamento e potenziamento". Nel mercato europeo, la Germania, la Gran Bretagna, la Francia e la Svezia rappresentano l'85% dei golfisti europei. Solo il mercato interno tedesco vede 600mila giocatori che si muovono su 777 campi. 

 

News Correlate